the funeral

Il 30 ottobre 1962, a Matelica, si svolsero i funerali di Enrico Mattei, morto tre giorni prima nel disastro aereo di Bascapè (PV), che vide coinvolti il pilota e il giornalista americano che lo stata intervistando, e che lo accompagnavano nel suo areo personale. 

La procura di Pavia aprì un’inchiesta, ma il percorso delle indagini ebbe corso breve e l'aspetto di un sommario insabbiamento. La procura archiviò le indagini sull'ipotesi di attentato con la sentenza “il fatto non sussiste”. A metà anni Novanta, a fronte del ritrovamento di nuovi reperti, si riaprirono le indagini giudiziarie per merito del sostituto procuratore di Pavia Vicenzo Calia, il quale appurò che l'aereo “venne dolosamente abbattuto”.

Il giorno del suo funerale, uomini politici, industriali, personaggi illustri giunti da tutta Italia riempirono le strade di Matelica per rendere a Mattei l'estremo saluto.