Enrico Mattei Enrico Mattei Enrico Mattei
Enrico Mattei

dalla terra al sole, tutti gli appuntamenti

Grande partecipazione per la tre giorni matelicese che ha ricordato il 50°anniversario della tragica scomparsa di Mattei. Il primo incontro, venerdì 26 ottobre, con il magistrato Vincenzo Calia, la professoressa Maria Lucia Di Bitonto e il professor Mauro Canali, ha visto una Sala Boldrini gremita, densa di persone che hanno prolungato l'appuntamento con domande e commenti. Ugualmente piene le due sale del cinema Giometti per la doppia proiezione gratuita, per le scuole la mattina e per gli adulti la sera, del film "Il caso Mattei" (1972) di Francesco Rosi, protagonista con il dott. Calia della cittadinanza onoraria conferita loro sabato 27 ottobre, nel pomeriggio che ha seguito la messa celebrata in Cattedrale da S. E. Mons. Giancarlo Vecerrica, il commovente omaggio ad Enrico Mattei al cimitero comunale, l'apertura delle mostre "Enrico Mattei, una vita al servizio del Paese" e "150 anni di sussidiarietà".  
La sera al Teatro Piermarini, i docenti dell'Università di Camerino Chiara Invernizzi, Monica Rossi, Emanuele Tondi, presentati dal sindaco Paolo Sparvoli e dal rettore Flavio Corradini, hanno intrattenuto il pubblico rispondendo alle domande della platea sul tema "Dalla Terra al Sole: dalla visione profetica di Enrico Mattei indicazioni sulle sfide per il futuro dell'energia". 

La domenica si è aperta con la presentazione del libro della dott.ssa Egizia Marzocco "Enrico Mattei marchigiano" (con introduzione del prof. Luciano Zani), edito da Halley, alla cui redazione hanno collaborato anche nove ragazzi dell'ITCG di Matelica. Un'ottima proposta di collegamento tra una generazione di adulti, ormai informati sulla storia dell'ex presidente dell'Eni, e quella degli adolescenti, che si affacciano alla conoscenza approfondita della storia del proprio territorio. 

Ha chiuso l'evento celebrativo lo spettacolo dell'associazione culturale fabrianese "Club delle Sei", "Enrico Mattei sulle tracce di un sogno", al Piermarini, con canzoni originali, danze e balletti ispirati alla vita dell'ingegnere del petrolio.


Da sinistra Maria Lucia Di Bitonto, Vincenzo Calia, Paolo Sparvoli, Flavio Corradini, Mauro Canali “150 anni di sussidiarietà”, pannello Eni Conferimento cittadinanza onoraria a Francesco Rosi Conferimento cittadinanza onoraria al dott. Vincenzo Calia Il presidente Eni ing. Giuseppe Recchi in visita alla mostra realizzata con la collaborazione dell’Archivio Storico Eni